CASA

Una vantaggiosa offerta per la fornitura di gas metano che garantisce la programmazione e il contenimento delle spese • ...

CONDOMINI

Sconti esclusivi per una proposta definita sui consumi reali del cliente, ed un piano tariffario di assoluta convenienza • ...

AZIENDE

Un'offerta personalizzata chiara e trasparente che si produce in un risparmio di sicuro interesse • ...

Imposte e agevolazioni

Agevolazioni fiscali

Clienti residenziali
Dal 1° gennaio 2008 il numero 127-bis tabella A parte III del D.P.R. n. 633 del 1972 prevede l'applicazione dell'aliquota IVA del 10% per la somministrazione di gas naturale usato per combustione per usi civili limitatamente ai primi 480 mc annui. Pertanto l'aliquota iva ridotta del 10% andrà applicata non più alla somministrazione di gas naturale usato come combustibile per usi domestici di cottura cibi e produzione di acqua calda di cui alla tariffa T1, ma alla somministrazione di gas naturale usato per combustione per usi civili limitatamente ai primi 480 mc annui.

Clienti business (con partita IVA)
La legge prevede alcune riduzioni ed esenzioni, in casi particolari dettagliatamente indicati, in merito alle imposte che concorrono alla determinazione del prezzo di fornitura del gas metano. Sono disponibili informazioni su:

  • Riduzioni ed esenzioni imposta di consumo e addizionali regionali.
  • Applicazione aliquota IVA ridotta alle forniture di metano.
  • Non imponibilità aliquota IVA sulle forniture di metano.
  • Il richiedente allega la seguente documentazione che risulta conforme all'originale.
    (Documentazione necessaria per la trasmissione all'ufficio delle dogane competente, ai sensi dell'art. 19 del D.P.R. 28/12/2000 N. 445)

  • Copia del documento di identità in corso di validità (necessario);
  • relazione tecnica rilasciata da un esperto iscritto all'albo professionale (come disposto dall'agenzia delle dogane con prot. N. 4436 del 24 luglio 2007).
  • Questi documenti devono necessariamente essere presentati contemporaneamente, al momento della richiesta di attivazione della fornitura o in un successivo momento, ma comunque prima dell'inizio della fornitura stessa. La documentazione deve essere inviata a ElettraGas S.r.l. - Via Fedeli, 8 – 06034 FOLIGNO (PG) o attraverso il numero FAX 0742 318820.

    downloadScarica il modulo "RICHIESTA ESENZIONE IMPOSTE SUL GAS NATURALE"

    Accisa e addizionale regionale

    Le forniture per il consumo di gas naturale sono soggette alle accise e alle addizionali regionali, queste ultime con aliquote differenziate a seconda dell'ubicazione geografica dell'utenza e del tipo di utilizzo. Per l'addizionale non serve alcun tipo di modulistica perché viene applicata automanticamente.

    Documenti da presentare per chiedere l'applicazione dell'aliquota accisa agevolata
    Per fare richiesta di applicazione dell'aliquota Accisa agevolata devono essere presentati e firmati in originale, per ogni contatore e/o punto di fornitura per i quali si richiede l'agevolazione, i seguenti documenti:

  • Modulo per la richiesta di applicazione dell'aliquota Accisa Agevolata completa di dichiarazione sostitutiva.
  • Documento di riconoscimento non scaduto del legale rappresentante della società che esegue la richiesta o fotocopia leggibile.
  • Visura camerale aggiornata della società richiedente, per verificare se il tipo di attività svolta ha diritto all'agevolazione.
  • Per gli "Esercizi di Ristorazione", copia leggibile della Licenza d'esercizio in uso.
  • Statuto delle associazioni e/o istituzioni per quanto riguarda le attività dilettantistiche svolte senza scopo di lucro e le attività ricettive finalizzate all'assistenza esclusivamente di disabili, orfani, anziani e indigenti.
  • Questi documenti devono necessariamente essere presentati contemporaneamente, al momento della richiesta di attivazione della fornitura o in un successivo momento, ma comunque prima dell'inizio della fornitura stessa. La documentazione deve essere inviata a ElettraGas S.r.l. - Via Fedeli, 8 – 06034 FOLIGNO (PG) o attraverso il numero FAX 0742 318820.

    downloadScarica il modulo "RICHIESTA APPLICAZIONE ACCISE AGEVOLATE SUL GAS NATURALE"

    Applicazione aliquota I.V.A. ridotta

    A decorrere dal 1° gennaio 2008, il numero 127-bis della tabella A, parte III, allegata al D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633, modificato dall'articolo 2, comma 5, del D.lgs. 2 febbraio 2007, n. 26, prevede l'applicazione dell'aliquota IVA del 10 per cento per la somministrazione di gas naturale usato per combustione per usi civili limitatamente a 480 metri cubi annui. Per usi civili, come da chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate (circolare 2/E del 17/01/2008), devono intendersi le tipologie d'impiego del gas naturale diverse da quelle "industriali", così come definite dall'art. 26 del D.Lgs. 26/10/1995 n.504.

    Restano in ogni caso valide le disposizioni ai sensi del numero 103) della tabella A, parte III, allegata al D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633, che prevedono l'applicazione dell'aliquota IVA ridotta del 10 per cento alle forniture di gas naturale per i seguenti usi:

  • di imprese estrattive e manifatturiere, comprese le imprese poligrafiche, editoriali e simili (come individuate nei gruppi dal IV al XV dai decreti ministeriali 29.10.1974 come chiarito dalla circolare n.26 del 19/03/1985, recanti la tabella dei coefficienti di ammortamento);
  • di imprese agricole;
  • di imprese che impiegano gas naturale per la produzione di energia elettrica.
  • Le imprese utilizzatrici che hanno diritto all'applicazione dell'aliquota iva del 10 per cento devono presentare formale istanza.

    Il richiedente allega la seguente documentazione che risulta conforme all'originale.
    (Documentazione necessaria per la trasmissione all'ufficio delle dogane competente, ai sensi dell'art. 19 del D.P.R. 28/12/2000 N. 445)

  • Copia del documento di identità in corso di validità (necessario).
  • Questi documenti devono necessariamente essere presentati contemporaneamente, al momento della richiesta di attivazione della fornitura o in un successivo momento, ma comunque prima dell'inizio della fornitura stessa. La documentazione deve essere inviata a ElettraGas S.r.l. - Via Fedeli, 8 – 06034 FOLIGNO (PG) o attraverso il numero FAX 0742 318820.

    downloadScarica il modulo "RICHIESTA APPLICAZIONE ALIQUOTA I.V.A. RIDOTTA 10% SUL GAS NATURALE"